Approfondimenti

Approfondimenti

Cina – Europa: andata e ritorno

Scritto da Antonella Vicini   18 settembre 2017
In pochi anni gli investimenti cinesi in Europa sono lievitati, in particolare in Ungheria, punto di accesso più profondo all’Europa manifatturiera. Prioritarie le infrastrutture. Prima l’acquisizione del porto caso probabilmente che dal 2012 del Pireo, poi il treno che in 15 giorni copre la distanza
di 8 mila chilometri da Chengdu
a Rotterdam: è un dato di fatto che gli interessi economici e commerciali del Dragone siano puntati sempre più verso l’Europa.

Articoli Correlati