Europa / Unione Europea

Europa / Unione Europea

Commissione Ue multa per 2,93 miliardi di euro costruttori di mezzi pesanti

Scritto da Redazione Tir   20 luglio 2016
La Commissione ha comminato una muta record a 6 case costruttrici di mezzi pesanti. Secondo l'Ue MAN, Volvo/Renault, Daimler, Iveco e DAF hanno violato la normativa antitrust, stringendo per 14 anni “accordi collusivi in materia di prezzi degli autocarri e sul trasferimento ai clienti dei costi per conformarsi a norme più rigorose in materia di emissioni”. L’ammenda è pari a 2.926.499.000.
Fai il login per leggere tutto il contenuto

Articoli Correlati