Approfondimenti

Approfondimenti

Corsia preferenziale per l’Italia in Iran

Scritto da Rivista Tir   03 maggio 2016
Roma e Teheran hanno siglato una serie di accordi economici anche nel settore dei trasporti: coinvolte, tra le altre, Fs per realizzare due linee ad alta velocità, ed Aie, controllata del Gruppo Anas, per lavori sulla rete autostradale. Dopo più di trent’anni di chiusura con l’altra sponda dell’Oceano e quasi una decina di rapporti economici via via più limitati anche col Vecchio Continente, le autorità iraniane hanno ora negoziato in breve tempo una serie di accordi economici che vanno dall’Europa alla Nuova Zelanda. E l’Italia è uno dei protagonisti di questo new deal.
Fai il login per leggere tutto il contenuto

Articoli Correlati