Norme / Legislazione

Norme / Legislazione

CQC scaduta da oltre due anni: precisazioni della Motorizzazione

Scritto da Redazione Tir   19 giugno 2018
La Direzione Generale della Motorizzazione, con circolare n. 14087 dell’11 giugno 2018, è ritornata sull’argomento della CQC scaduta da oltre due anni, per fornire ulteriori chiarimenti agli Uffici provinciali ed agli interessati. Dopo aver ricordato la disposizione in base alla quale, per rinnovare una CQC scaduta da oltre due anni, non è sufficiente frequentare un corso di rinnovo (di 35 ore), ma va superato un esame sia per la parte comune che per la parte specialistica (trasporto persone o cose), cosiddetto esame di ripristino, la Motorizzazione ha precisato che: la domanda per l’esame di ripristino ha la validità di un anno; nel caso un soggetto sia titolare di entrambe le..
Fai il login per leggere tutto il contenuto