Italia / Ministero

Italia / Ministero

CQC scadute da oltre due anni: obbligo dell’esame

Scritto da Redazione Tir   23 ottobre 2017
Quando la carta di qualificazione del conducente (CQC) è scaduta da oltre due anni va rinnovata non soltanto con la frequenza obbligatoria del corso di aggiornamento di 35 ore, ma anche sottoponendosi e superando la prova d’esame prevista per il suo conseguimento. Lo ha ribadito la Direzione generale della Motorizzazione, con una nota del 9 ottobre 2017, confermando quanto disposto dal Decreto Ministeriale 20 settembre 2013, il cui articolo 13, nel prevedere il programma e lo svolgimento dei corsi periodici quinquennali di rinnovo, stabilisce al comma 11, che: se il corso viene svolto prima della scadenza della validità della CQC, la stessa viene rinnovata a partire da quella data..