Europa / Trasporti internazionali

Europa / Trasporti internazionali

Al via la nuova procedura per la comunicazione di distacco dei lavoratori in Italia

Scritto da Redazione Tir   23 dicembre 2016
Dal 26 dicembre 2016, le imprese straniere che distaccano personale in Italia devono effettuare una comunicazione preventiva al Ministero del Lavoro e hanno l’obbligo di eleggere un rappresentante in Italia. Gli adempimenti obbligatori sono posti a carico di tutte le imprese straniere che distaccano o somministrano lavoratori sul territorio nazionale, nonché delle imprese di trasporto che effettuano trasporti di cabotaggio in Italia. Non è attualmente previsto alcun obbligo, invece, per i trasporti internazionali.

Articoli Correlati