Norme / Sentenze

Norme / Sentenze

Guida in stato di ebbrezza: le sentenze della Cassazione

Scritto da Redazione Tir   02 maggio 2017
Negli ultimi tempi, la Corte di Cassazione è tornata ad occuparsi delle modalità legate all’accertamento dei reati di guida in stato di ebbrezza alcolica (artt.186 e 186 bis del Codice della Strada) o sotto l’influsso di sostanze stupefacenti (art. 187 del CdS), con una particolare attenzione a quei comportamenti del conducente che, di fatto, impediscano lo svolgimento degli esami diretti ad accertare queste due fattispecie di reato. A questo proposito, ci sembra opportuno ricordare le conseguenze previste dal CdS per coloro che rifiutino di sottoporsi a questi esami.

Articoli Correlati