Europa / Unione Europea

Europa / Unione Europea

Pacchetto mobilità: si torna di nuovo in Commissione Trasporti

Scritto da Redazione Tir   04 luglio 2018
Tutto da rifare per il Pacchetto mobilità. Il Parlamento europeo, nella riunione plenaria del 4 luglio, ha infatti deciso di rinviare il Pacchetto alla Commissione Trasporti affinché lo riveda e trovi un nuovo compromesso. Ma come si è arrivati a questo punto? Facciamo un passo indietro, al 24 maggio, quando la Commissione Trasporti ha votato le prime proposte in merito a pedaggi e al noleggio dei veicoli senza conducente. Qualche giorno dopo, a inizio giugno, sono state votate anche altre proposte riguardanti il cabotaggio, il distacco transnazionale e i tempi di guida e riposo, che hanno scatenato diverse proteste, non solo tra i sindacati ma anche all’interno dello stesso Parlamento..
Fai il login per leggere tutto il contenuto