Norme / Legislazione

Norme / Legislazione

Trasporto animali vivi: rinnovo dei certificati per i conducenti

Scritto da Redazione Tir   05 febbraio 2018
Visti i recenti fatti di cronaca che hanno visto protagonisti alcuni trasportatori multati per aver effettuato il trasporto degli animali vivi senza le necessarie autorizzazioni, ricordiamo che secondo la normativa comunitaria (Reg. CE 1/2005), il trasporto deve essere svolto con automezzi autorizzati e con conducenti muniti di apposito certificato per la tutela e il benessere degli animali trasportati. In Italia il D. Lgs. 151 del 2007, oltre a prevedere una particolare autorizzazione rilasciata dalla ASL per l’impresa e il veicolo, stabilisce che i conducenti debbano conseguire, attraverso un corso e un esame (di fronte ad un veterinario della ASL), un certificato d’idoneità della..
Fai il login per leggere tutto il contenuto

Articoli Correlati