Cipess: nuovi fondi per RFI. Risorse anche per il Terzo Valico

Nuovi fondi per le infrastrutture strategiche. Il Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile (Cipess) ha aggiornato infatti il contratto di programma di Rfi. All'interno del contratto 2022-2026 tra il ministero dei Trasporti e RFI, sono state assegnate infatti nuove risorse pari ad altri 7,6 miliardi di euro (4,4 già destinati per legge e 3,2 da assegnare ad opere specifiche).

Tra questi, 1,2 miliardi sono “vincolati” per il Terzo Valico dei Giovi. Ne sono stati assegnati 400, ma non vincolati, anche al Nodo di Genova e al Terzo Valico. Due infrastrutture essenziali per la crescita economica e sociale ligure e di tutto il Nord-Ovest.

Il sottosegretario ai Trasporti, Alessandro Morelli, ha sottolineato che complessivamente "i finanziamenti disponibili nel contratto di programma Rfi dopo l'aggiornamento 2024 sono pari a 127,7 miliardi di euro" e ha ricordato che fra le nuove risorse vincolate ci sono anche 363 milioni per la Galleria di base del Brennero.