E-CMR: si è conclusa la sperimentazione italiana, realizzati oltre 100 viaggi internazionali

Si è conclusa la fase di sperimentazione del progetto e-CMR Italy, l’iniziativa volta a testare la lettera di vettura elettronica avviata da Unioncamere con il supporto tecnico di Uniontrasporti. Nella fase dei viaggi pilota sono state coinvolte cinque imprese di trasporto italiane (Arcese, Barbiero SpA, Fercam Logistics & Transport, Riva Logistic & Service, Rutilli Autotrasporti) con l’obiettivo di realizzare una serie di trasporti internazionali accompagnati dall’utilizzo..