In Liguria niente bollo per i tir a Gnl immatricolati nel 2021

Un’esenzione del bollo per i nuovi tir a Gnl immatricolati in Liguria a partire dall'inizio di quest’anno.

È quanto è stato previsto da un emendamento al disegno di legge che recepisce l'esenzione del pagamento delle accise regionali sui carburanti approvato in commissione Affari generali e bilancio. L'esonero si applica ai veicoli a gas naturale liquefatto con massa superiore alle 12 tonnellate.
E sempre dalla Liguria giunge la notizia che a partire da oggi, 22 febbraio, sono state ampliate le tratte autostradali liguri che godono di esenzioni totale o parziale dei pedaggi. Le misure sono legate alla seconda fase del piano di manutenzione autostradale concordato con il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

La totale esenzione sarà applicata a chi viaggia tra i caselli di Arenzano, Masone, Genova Pra', Genova Pegli, Genova Aeroporto, Genova Ovest, Genova Est, Genova Bolzaneto; tra i caselli di Genova Est, Genova Nervi, Recco e Rapallo il pedaggio sarà ridotto di circa il 50%.