Unrae: cresce il mercato dei trainati, agosto a +90%

È stata un’estate calda quella dei veicoli trainati: lo ha confermato Unrae con il suo ultimo punto sul mercato dei rimorchi e dei semirimorchi

Sulla base dei dati di immatricolazione forniti dal ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, il Centro Studi e Statistiche dell’associazione delle case estere ha analizzato le cifre dei mesi di luglio e agosto 2021 verso luglio e agosto 2019.

I rimorchi e i semirimorchi con massa totale a terra superiore alle 3,5 tonnellate immatricolati a luglio 2021 sono stati 1.360 verso 1.163 dello stesso mese del 2019, in crescita del 16,9%. Ad agosto, poi, la crescita è stata esponenziale: + 90,1% con 1.124 unità immatricolate verso 591.

Il consuntivo gennaio-agosto però non è così impattante: i primi otto mesi del 2021 chiudono praticamente alla pari con quelli del periodo pre-pandemia, attestandosi a -0,3% sul corrispondente periodo del 2019, con 10.370 veicoli.