ART: contributo solo per mezzi sopra le 26 tonnellate

Gran parte degli autotrasportatori non è soggetta all'obbligo di contribuzione in favore dell’Autorità di Regolazione dei trasporti; lo ha scritto l’ART in una nota di oggi in cui spiega che il pagamento del contributo da versare vale solo per i mezzi superiori alle 26 tonnellate. L’Autorità chiarisce come "a seguito delle recenti sentenze del Consiglio di Stato, sono tenuti al versamento del contributo gli operatori economici operanti nel settore dei servizi di trasporto merci su..