Ue: al lavoro per la revisione delle reti TEN-T

La revisione delle reti trans-europee di trasporto TEN-T è al centro dei lavori della Ue.
In questo senso il prossimo Consiglio Trasporti sarà un appuntamento chiave.
I vari Stati membri, intanto, stanno presentando attraverso i propri rappresentanti una serie di proposte di emendamenti al testo di riforma.

Il capo dell’unità TEN-T Network della DG Move Ue, Eddy Liegeois, intervenendo alla presentazione di uno studio sull'ottimizzazione del traffico e del trasferimento modale, ha detto di essere molto ottimista e realista sul fatto che verrà raggiunto “un approccio generale o un accordo politico al Consiglio Trasporti che si terrà il 5 dicembre”.

"Sicuramente il testo sarà il risultato di un compromesso negoziale - ha proseguito - e ci sono certamente alcune resistenze, direi talvolta ferme, da parte degli Stati membri su alcuni standard, ma teniamo presente che quello che vedrete a dicembre è, a mio parere, il miglior risultato che possiamo ottenere per la prima fase dei negoziati"