Norme / Legislazione

Norme / Legislazione

Multe 2018: in formato digitale e trasmesse via Pec

Scritto da Redazione Tir   05 febbraio 2018
Occhio alla propria casella Pec. È operativo infatti il decreto del ministero dell’Interno del 18 dicembre 2017 che disciplina le procedure di notifica dei verbali di accertamento delle violazioni del Codice della Strada e che prevede che da ora in poi le notifiche arriveranno direttamente al proprio indirizzo di posta certificata. La Pec è obbligatoria per le imprese e anche per molte categorie professionali: le persone fisiche o giuridiche in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata sono presente negli elenchi pubblici sul sito www.inipec.gov.it. Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, non sarà possibile notificare attraverso la posta elettronica certificata o per..
Fai il login per leggere tutto il contenuto

Articoli Correlati