Idrogeno: finalizzata la joint-venture tra Daimler e Volvo

È stata finalizzata la joint-venture per le celle a combustibile (qui il nostro precedente articolo) tra Daimler Truck AG e Volvo Group.

La nuova realtà, rinominata cellcentric GmbH & Co KG, avrà il compito di sviluppare, produrre e commercializzare sistemi di celle a combustibile pronti per la produzione in serie, con l’obiettivo di affermarsi come uno dei principali produttori al mondo, contribuendo a un trasporto sostenibile e neutrale dal punto di vista dell’impatto sul clima entro il 2050.

L’impiego delle celle è stato pensato soprattutto per i truck pesanti, con l’intenzione di iniziare i test sui veicoli industriali a celle tra circa tre anni e con l’obiettivo di arrivare alla produzione in serie nella seconda metà di questo decennio.

 Nella joint-venture appena creata, Daimler Truck AG e Volvo Group detengono quote uguali e continueranno a essere concorrenti in tutti gli altri settori di attività, come la tecnologia automotive o l’integrazione delle celle a combustibile a bordo dei veicoli.

Dopo l’accordo vincolante di novembre 2020, Volvo Group ha rilevato il 50% delle azioni nell’attuale azienda Daimler Truck Fuel Cell GmbH & Co. KG per una somma di circa 0,6 miliardi di euro.